Visualizzazioni totali

martedì 3 gennaio 2017

The New Saints Battono Il Record Mondiale Dell'Ajax (Vittorie Consecutive)

I campioni in carica della Welsh Premier League, The New Saints, stanno vivendo un'annata da record, avendo cancellato il record di vittorie consecutive dell'Ajax di Cruijff.
I gallesi ovviamente in primo luogo hanno stabilito il record di vittorie consecutive nel loro campionato, superando il vecchio detenuto dal Bangor City (15 consecutive nel 2010/11).
La squadra di Craig Harrison è diventata infatti la prima squadra a vincere 16 partite consecutive in Welsh Premier League grazie al 4-0 contro l'Airbus UK Broughton nel mese di novembre.
Dopo 19 vittorie consecutive è caduto anche il record britannico pre-guerra appartenente ai Glasgow Rangers e stabilito nel 1898/99 e poi eguagliato quello del Celtic di Martin O'Neill nel 2003/04 (25 vittorie consecutive grazie alla vena realizzativa di Sutton, Larsson ed Hartson).
Invece nel Boxing Day (26 dicembre 2016) hanno eguagliato il record mondiale di vittorie consecutive dell'Ajax di Cruijff e Neeskens (1972) dopo aver fatto segnare la 26esima vittoria consecutiva in tutte le competizioni.
26esima vittoria che è arrivata con un rotondo 4-0 casalingo contro i Cefn Druids (penultimi in classifica).
Due gol di Adrian Cieslewicz e uno a testa per Alex Darlington e Greg Draper.
Record dei lancieri battuto il 31 dicembre, quando i Saints si sono imposti 0-2 sempre contro i Cefn Druids con reti di Aeron Edwards e Jon Routledge (27esima vittoria consecutiva).
Il vantaggio dei Saints sulla seconda in classifica (Bala Town) è di ben 21 punti.
Sesto titolo consecutivo che a questo punto dovrebbe essere una mera formalità.
Ora le vittorie consecutive (al 31 dicembre 2016), considerando solo il campionato, sono ben 21 con 74 reti realizzate ed 11 subite.
Sono inoltre ancora in corsa per vincere la coppa nazionale per il terzo anno consecutivo (dove troveranno di fronte il Barry Town).
Essendo stati invitati a partecipare alla nuova Scottish Challenge Cup, i Saints per realizzare questo record hanno dovuto battere anche Forfar Athletic e Livingston raggiungendo le semifinali (le 26 vittorie consecutive comprendono quindi anche queste due vittorie contro compagini scozzesi, rispettivamente di quarta e terza serie).
Protagonisti di questa incredibile stagione l'anglo-australiano Greg Draper che ha realizzato 13 reti in campionato, il gallese Alex Darlington (11 reti) e l'inglese Christian Seargeant (9).
Notevole anche la stagione dell'altro attaccante Adrian Cieslewicz (polacco) e del Nord Irlandese Ryan Brobbel.
Malgrado il rollino di marcia spaventoso, a guidare la classifica marcatori è però l'inglese Hayes del Bala Town.
Una delle leggende del club è invece l'inglese Paul Harrison, portiere dei Saints dal 2007 (e capitano), dopo una prima parte di carriera passata al Southport (proviene dalle giovanili del Liverpool).
Da segnalare anche la più larga vittoria di sempre per i Saints in campionato: il 10-0 rifilato al Rhyl ad agosto 2016.
Harrison ha spesso schierato la sua squadra con il 4-4-2, 4-1-4-1, 4-2-3-1 e 4-3-3.

Il manager inglese Craig Harrison che ha giocato per Middlesbrough e Crystal Palace, dice (prima che il record fosse battuto): "E' un po' surreale, che ci stanno accostando alla grande Ajax dei 70, comunque vincere 26 partite consecutive a qualsiasi livello è una cosa incredibile, quindi i giocatori dovrebbero essere molto orgogliosi di ciò"
Il club di Amsterdam che deteneva il vecchio record ormai battuto, vinse 26 partite di fila in tutte le competizioni, tra cui 19 vittorie in campionato in Eredivisie, 4 vittorie nelle Coppe Europee e 3 in Coppe D'Olanda.
L'Ajax nella stagione 1995/96, con Edwin van der Sar, Frank e Ronald de Boer, Edgar Davids e Jari Litmanen provò a far meglio ma si fermò a 25 vittorie di fila.
Il Coritiba in Brasile vinse 24 partite di fila nel 2011 e il Real Madrid di Gareth Bale si fermò a 22 partite consecutive durante la stagione 2014/15.
Gli scozzesi dell'East Kilbride in realtà detengono la striscia più lunga, con 30 vittorie consecutive, ma giocando nella quinta divisione (Lowland League) non gli è stato riconosciuto il primato dal Guinness World Record (hanno però ricevuto 27 casse di birra dall' Ajax, in un camion biancorosso, come riconoscimento).
L'ultima sconfitta di Harrison e soci (unica sconfitta stagionale tra l'altro) è datata luglio 2016, quando privi di Darlington, Draper e Seargeant furono battuti dall' Apoel Nicosia nel secondo turno di qualificazione di Champions League (dopo aver battuto agevolmente i campioni di San Marino nel primo turno).

Nessun commento:

Posta un commento